BTC24NEWS
Image default
Adozione Altcoin Censura Criptovalute Pagamenti PayPal Verge

La diatriba fra PayPal e Pornhub fa impennare il prezzo di Verge (XVG) del 33%


In un solo giorno il valore di Verge (XVG) è aumentato del 33%, in seguito alla notizia che PayPal ha improvvisamente deciso di interrompere il proprio supporto per il popolare sito d’intrattenimento per adulti Pornhub.

I creatori di Verge avevano stretto un accordo con Pornhub ad aprile dello scorso anno. Al tempo Corey Price, vicepresidente di Pornhub, aveva commentato:

“La storia ci ha insegnato che l’industria dell’intrattenimento per adulti gioca un ruolo fondamentale nell’adozione di tecnologie innovative. Lo abbiamo visto con VHS, Beta Max, pagamenti con carte di credito e, più recentemente, occhiali VR.”

Grafico dei movimenti settimanali di XVG. Fonte: Coin360

I volumi impennano del 168%

Il network di XVG sfrutta reti che offrono un alto livello di anonimato, come Tor e I2P, nonché ulteriori livelli di crittografia, per accrescere la propria sicurezza. Si tratta della 66° criptovaluta più importante per capitalizzazione di mercato, e viene attualmente scambiata per circa 0,005086$.

I volumi di trading di Verge sono aumentati a dismisura, passando dai 6.806.206$ del 14 novembre ai 18.244.214$ di oggi: un incremento del 168%!

Stando al resoconto “2018 Year in Review” di Pornhub, lo scorso anno sulla piattaforma sono stati pubblicati 4,79 milioni di nuovi video da parte di attori amatoriali, modelli e collaboratori, per un totale di 30,3 miliardi di ricerche da parte degli utenti.

A settembre 2018, Pornhub aveva svelato che meno dell’1% degli acquisti sul sito vengono effettuati con monete digitali: l’interruzione del supporto da parte di PayPal cambierà questa statistica?





Source link

Related posts

Quale mercato ribassista? Bitcoin torna a quota 10.500$

btc24news

Binance offrirà delle ricompense in BNB per il testing di Binance DEX

btc24news

Coinbase Custody supporterà il token GRM di Telegram

btc24news

Leave a Comment