BTC24NEWS
Image default
Adozione Altcoin AML Calibra Criptovalute David Marcus Facebook Libra Pagamenti Regolamentazione riciclaggio Stablecoin

Il responsabile di Calibra David Marcus elogia gli standard antiriciclaggio di Libra



Il CEO di Calibra David Marcus ha affermato che gli standard antiriciclaggio (AML) di Libra, l’imminente stablecoin di Facebook, saranno migliori di quello delle altre reti di pagamento.

Secondo quanto riportato dalla rivisita finanziaria Finextra, Marcus avrebbe spiegato alcune sfumature del progetto durante un’intervista alla conferenza Money 20/20 tenutasi a Las vegas: “Voglio dire che l’efficacia dell’applicazione delle sanzioni può essere molto più elevata su Libra che sulle altre reti di pagamento”.

Marcus ha dichiarato che la tecnologia blockchain su cui si basa la rete consentirà ai regolatori di tracciare meglio le transazioni e identificare attività sospette, aggiungendo:

“L’open ledger – la blockchain – consente ai regolatori di guardare ciò che sta accadendo e identificare dove si trova il rischio senza fare affidamento sui rapporti. Spetta a noi fare quel lavoro e ora che abbiamo la struttura di governance in atto, possiamo dimostrare questo miglioramento.”

L’amministratore delegato di Calibra, il wallet nativo di Libra, ha aggiunto che qualsiasi wallet potrà partecipare alla rete, purché sia ​​conforme agli standard AML e know your customer. Marcus ha dichiarato: “È stato progettato per essere competitivo, ma dobbiamo ancora guadagnarci la fiducia delle persone sull’utilizzo di Calibra“.

Una rete di pagamenti “veramente globale”

Marcus ha continuato sostenendo che Libra cambierà in meglio la vita di milioni di persone fornendo loro una rete di pagamenti globale: “Le persone meritano molto meglio quello che hanno adesso.”

Quest’estate, i deputati statunitensi hanno espresso diversi dubbi sul progetto Libra, e in alcuni casi hanno praticamente deriso il progetto e il suo presunto potenziale di facilitare il riciclaggio di denaro e altre attività illecite.

La posizione negativa dei regolatori è stata ribadita ancora una volta quando il CEO e fondatore di Facebook Mark Zuckerberg ha testimoniato dinanzi al Financial Services Committee della Camera dei rappresentanti a inizio ottobre.

Riguardo le critiche della stampa, Marcus ha dichiarato durante la Money 20/20: “Le innovazioni più importanti che hanno cambiato in modo profondo la vita di milioni di persone in tutto il mondo sono sempre state accolte con titoli accusatori“.





Source link

Related posts

La CONSOB sospende due società che offrivano schemi di investimento fraudolenti basati su criptovaluta

btc24news

le stablecoin possono incrementare il livello d’adozione degli exchange decentralizzati

btc24news

Arriva il via libera della FINRA, l’Ethereum Trust di Grayscale sarà presto sui mercati OTC

btc24news

Leave a Comment